Come prepararsi per un servizio fotografico gravidanza e cosa aspettarsi

Come prepararsi per un servizio fotografico gravidanza e cosa aspettarsi

Come prepararsi per un servizio fotografico gravidanza? Scopriamolo insieme!

Spesso le ragazze con cui mi confronto mi dicono, anche con un certo timore, che è la prima volta che fanno un servizio fotografico, che non sanno come prepararsi a questo “evento” e come si svolge.

Se stai pensando la medesima cosa, desidero subito tranquillizzarti: i miei servizi fotografici gravidanza sono un momento molto divertente, unico e magico che le coppie si dedicano a vicenda e dove ti sentirai la protagonista di un bel racconto, quello della tua maternità.

Come prepararsi per un servizio fotografico gravidanza? Per goderti appieno la tua favola non puoi farti trovare impreparata. Ti darò tutti i consigli su cosa portare da casa e cosa avrai a disposizione in studio; ti suggerirò l’abbigliamento per il tuo compagno e per i fratellini o sorelline; ti spiegherò come si volge la sessione, le pause, la visione e la scelta delle foto.

Quando sarai sul set la situazione sarà del tutto nuova, ma non preoccuparti se all’inizio ti sentirai impacciata, concediti un pochino di tempo e vedrai che ogni movimento ti sembrerà del tutto naturale. Io sarò sempre pronta a suggerirti e mostrarti le pose e ad aiutarti a metterle in pratica.

Quanto all’espressione, il mio compito è quello di fare in modo che tu sia rilassata e a tuo agio; sono certa che mi darai modo di fotografare la tua espressione più dolce e convincente.

La frase che sento più spesso? “Ma io non sono fotogenica, vengo sempre male in foto”.

È del tutto normale che tu lo dica, e sono pronta a tranquillizzarti rispondendo che il mio lavoro è quello di esaltare la tua bellezza in questo momento unico e magico della maternità.

Ecco alcuni suggerimenti per prepararti al meglio per la tua sessione fotografica maternity:

  • Procedi alla depilazione almeno due giorni prima per permettere alla pelle di riprendersi e scongiurare eventuali rossori.
  • Idrata bene la pelle di tutto il corpo prima di arrivare in studio, utilizzando una crema o un olio che la nutrano e la rendano luminosa.
  • Evita di indossare calzini o calzettoni stretti che potrebbero lasciare segni sulla pelle.
  • Per gli outfit puoi utilizzare il guardaroba messo a disposizione in studio, ma sentiti libera di portare anche capi o accessori che ti piacciono e che potrebbero arricchire il set.
  • Opta per un trucco leggero che rispecchi le tue abitudini e la tua personalità, evitando eccessi che potrebbero renderti irriconoscibile nelle foto.
  • Concediti una coccola per i capelli e una bella messa in piega, che ti farà sentire più sicura e a tuo agio durante la sessione.
  • Non trascurare le mani e i piedi, curandoli con una manicure e una pedicure che ti faranno sentire al meglio e contribuiranno a un risultato fotografico ottimale.

Il servizio fotografico maternity diventerà per te e per il tuo compagno un’esperienza indimenticabile che, sono certa, ricorderete con il sorriso ogni volta che riguarderete le foto.

 

Spesso le ragazze con cui mi confronto mi dicono, anche con un certo timore, che è la prima volta che fanno un servizio fotografico, che non sanno come prepararsi a questo “evento” e come si svolge. Se stai pensando la medesima cosa, desidero subito tranquillizzarti: i miei servizi fotografici maternity sono un momento molto divertente, unico e magico che le coppie si dedicano a vicenda e dove ti sentirai la protagonista di un bel racconto, quello della tua maternità. Però, per goderti appieno la tua favola non puoi farti trovare impreparata. Ti darò tutti i consigli su cosa portare da casa e cosa avrai a disposizione in studio; ti suggerirò l’abbigliamento per il tuo compagno e per i fratellini o sorelline; ti spiegherò come si volge la sessione, le pause, la visione e la scelta delle foto. Quando sarai sul set la situazione sarà del tutto nuova, ma non preoccuparti se all’inizio ti sentirai impacciata, concediti un pochino di tempo e vedrai che ogni movimento ti sembrerà del tutto naturale. Io sarò sempre pronta a suggerirti e mostrarti le pose e ad aiutarti a metterle in pratica. Quanto all’espressione, il mio compito è quello di fare in modo che tu sia rilassata e a tuo agio; sono certa che mi darai modo di fotografare la tua espressione più dolce e convincente. La frase che sento più spesso? “Ma io non sono fotogenica, vengo sempre male in foto”. È del tutto normale che tu lo dica, e sono pronta a tranquillizzarti rispondendo che il mio lavoro è quello di esaltare la tua bellezza in questo momento unico e magico della maternità. Il servizio fotografico diventerà per te e per il tuo compagno un’esperienza indimenticabile che, sono certa, ricorderete con il sorriso ogni volta che riguarderete le foto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *